Festival di Venezia precedenti edizioni

Edizione 2017 (8-11 novembre) – dopo 9 anni, il Festival di Venezia è tornato in calendario!

Al Misto hanno partecipato 120 coppie. Ad aggiudicarsi la vittoria, con il 64,39%, sono stati Annamaria Lombino e Giovanni Casu. I romani sono seguiti in classifica dai friulani Sara Cividin e Nerio Ricci (63,95%) e da Wafa Haddad (Libano) e Jerry Stamatov (Bulgaria) (62,77%).

All’Open hanno preso parte 150 coppie. Il primo posto è andato alla ormai famosissima coppia mista formata da Monica Aghemo e Andrea Buratti, unici italiani sul podio. Con il 64,44%, Monica e Andrea hanno resistito all’inseguimento degli inglesi Steve Root e Niall Igoe, secondi classificati (64,03%). Il terzo posto è stato conquistato dai polacchi Piotr Marcinowski e Mateusz Sobczak (63,97%).

Fra le tante coppie in gara, fa sempre piacere vedere un grande campione sedere di fronte a una giovanissima promessa: Giorgino Duboin ha partecipato al torneo insieme a Giovanni Donati, concludendo la gara col 57,30%.

Il torneo a squadre era, come sempre, la gara più attesa. Hanno partecipato 53 formazioni. Ad avere la meglio è stato il fortissimo team bulgaro-greco formato da Hanan Akkad, Diyan Danailov, Nikos Delimpaltadak, Rossen Gunev e Vassilis Vroustis. Sul secondo gradino del podio sono saliti i nostri connazionali Andrea Boldrini, Francesco Ferrari, Aldo Gerli e Alberto Sangiorgio, che, riferiscono, erano primi fino all’ultimo sfortunato board. È un risultato comunque favoloso per la giovane formazione, in un campo di gara davvero di grande prestigio. Al terzo posto, infatti, troviamo niente meno che la squadra Lavazza, con Alejandro Bianchedi, Dennis Bilde, Norberto Bocchi, Giorgo Duboin, Agustin Madala e Antonio Sementa, che hanno onorato il Festival con la loro presenza.

Italiano